Clicca per scaricare i programmi    Clicca per ordinare i programmi
 






Condividi questa pagina


Condividi questa pagina

Segui gli aggionamenti con Facebook o Twitter.

Clicca sotto ed entra in Facebook, poi clicca Mi Piace:



oppure con Twitter:






Newsletter. Per essere avvisato su nuove versioni, aggiornamenti od eventuali errori riguardanti i programmi, inserite la vostra e-mail e premete INVIO.
Attenzione: la newsletter verra' inviata solo per i motivi sopra indicati e nel rispetto della normativa sulla privacy






Contents Archivio dei carichi dovuti a solai Carico da solaio Uniformemente distribuito e diretto come l'asse -Z

Inserimento dei dati per carichi dovuti a solai

 

 


Per scegliere il tipo di carico si utilizza la seguente finestra:

 

in cui inserire:

  • Il tipo di carico, che potrà essere:
    1) Uniformemente distribuito e diretto come l'asse -Z.
    2) Uniformemente distribuito con componenti Qx, Qy, Qz.
    3) Da analisi dei carichi di un solaio in laterocemento. 

 

  • Coefficiente di riduzione sismica. Rappresenta il coefficiente di riduzione per il calcolo delle forze sismiche (o della massa se si esegue l'analisi dinamica).
    Per il calcolo delle forze sismiche verranno utilizzate solo le componenti dirette verso il basso.
    Il carico delle forze sismiche verrà ridotto con tale coefficiente, solo se la condizione di carico indipendente a cui appartiene (vedere Condizioni di carico indipendenti) è del tipo variabile o dovuto a neve (Q e N), se è del tipo permanente (G o P) verrà applicato per intero, se è dovuto al vento od a precompressione (V o K) non verrà considerato.
    La normativa italiana D.M. 1996 indica:
    0.33 per locali di abitazione, uffici non aperti al pubblico, alberghi, coperture e balconi;
    0.50 per locali suscettibili di affollamento;
    1.00 per locali suscettibili di grande affollamento.
     

  • Coefficiente sismico per carichi ai piani Ordinanza 3274. Sono i coefficienti f della tabella 3.5 dell'Ord. 3274 - Edifici, necessari per il calcolo dei coefficienti yEi per la riduzione di carichi.
     

  • La descrizione del carico per la relazione di calcolo.

  •  

Aggiungi nei tuoi preferiti      Imposta come pagina iniziale      Segnala ad un amico o collega      Newsletter aggiornamenti



Google
 


   Per ogni comunicazione riguardante il sito, scrivete a : webmaster@ingegneriasoft.com

Vote for me in Top Site 50 BIOARCHITETTURA